News

giovedì, 12. maggio 2022

COMUNICATO STAMPA: SUISA Digital fa causa a Snapchat per violazioni del diritto d’autore

Snapchat non indennizza gli autori/le autrici e gli editori/le editrici per la musica rappresentata da SUISA Digital che viene utilizzata nei video sulla piattaforma Snapchat. SUISA Digital ha quindi presentato ricorso contro la società che gestisce Snapchat, Snap Inc., per violazioni del diritto d’autore. SUISA Digital Licensing è un’affiliata della società svizzera di tutela dei diritti d’autore SUISA.

Snapchat offre ai suoi utenti la possibilità di aggiungere musica ai loro brevi messaggi. Molti creatori non ricevono alcun compenso da Snap, l'operatore di Snapchat. (Foto: Postmodern Studio / Shutterstock)

Zurigo/Amburgo, 12 maggio 2022 - SUISA Digital Licensing (SUISA Digital) ha intentato una causa per violazione del diritto d’autore contro Snap Inc. presso il tribunale di Amburgo. Il ricorso presentato accusa Snap di utilizzare la musica rappresentata da SUISA Digital sulla piattaforma Snapchat senza una licenza. Snapchat è una delle piattaforme online più popolari al mondo e offre ai suoi utenti una vasta gamma di brani musicali che è possibile incorporare nei video e ascoltare gratuitamente. Il ricorso è stato presentato a seguito di ripetuti tentativi da parte di SUISA Digital di far acquistare una licenza a Snapchat. Snap Inc. è una società quotata in borsa con sede negli USA ed è proprietaria di Snapchat.

 

SUISA Digital è un’affiliata della SUISA, la cooperativa di autori/autrici ed editori/editrici di musica in Svizzera e nel Liechtenstein e rappresenta i diritti relativi alla musica online della SUISA e di altre 14 società nonché di diversi editori ed editrici musicali internazionali in tutto il mondo. Il suo repertorio comprende oltre 80’000 parolieri/paroliere, compositori/compositrici, editori/editrici e circa 10 milioni di opere. SUISA Digital ha stipulato contratti con oltre 80 fornitori/fornitrici  per la fruzione di musica digitale su scala mondiale. Tali contratti sono gestiti da Mint Digital Services (Mint), una joint venture tra SUISA e la sua partner SESAC, un’organizzazione americana che si occupa di diritti musicali.


Snap si rifiuta di pagare parolieri/paroliere, musicisti/musiciste ed editori/editrici
Snap ha rifiutato di pagare i diritti per la musica utilizzata su Snapchat. I tentativi di SUISA Digital di trattare con Snap non hanno sortito alcun esito. Snap sostiene di non utilizzare nessuna canzone del repertorio di SUISA Digital. Questa affermazione è falsa. Sulla piattaforma Snapchat sono disponibili migliaia di opere appartenenti al repertorio di SUISA Digital, che vengono utilizzate dagli abbonati senza che Snap abbia acquisito una licenza da SUISA Digital.


Causa presso il tribunale di Amburgo
A causa del rifiuto di Snap di acquistare una licenza e del suo comportamento, SUISA Digital ha intentato una causa contro Snap presso il tribunale di Amburgo. Con questa causa la SUISA Digital intende ottenere un adeguato risarcimento per gli autori/le autrici e gli editori/le editrici che rappresenta per il protratto utilizzo illecito delle relative opere creative. SUISA Digital chiede quindi, inter alias, che Snap renda noti  i dati sul fatturato e sull’utilizzo di musica della piattaforma Snapchat. SUISA Digital è rappresentata dallo studio legale Lausen Rechtsanwälte.


«SUISA Digital si adopera con tutti i mezzi a propria disposizione a favore degli interessi degli autori/delle autrici e degli editori/delle editrici e agisce con decisione contro ogni utilizzo illecito dei brani musicali», spiega Fabian Niggemeier, CEO di SUISA Digital. «Solo in questo modo possiamo rappresentare in maniera efficiente gli interessi degli autori/delle autrici e degli editori/delle editrici e garantire che ricevano da Snap un adeguato compenso».


«SESAC collabora da anni in maniera fidata con la SUISA nell’ambito della joint venture MINT. Di conseguenza sosteniamo appieno la causa intentata dalla SUISA Digital contro Snap. Snap approfitta da anni in maniera rilevante delle opere creative degli autori/delle autrici e degli editori/delle editrici. Ci aspettiamo che Snap riconosca il valore del lavoro degli autori/delle autrici e degli editori/delle editrici per la propria piattaforma Snapchat e versi loro un compenso equo», afferma Alexander Wolf, Presidente di SESAC International.


Contratti con vari servizi di streaming musicale
Come le emittenti radiofoniche e televisive, anche i servizi online necessitano di una licenza qualora mettano a disposizione sulle proprie piattaforme musica o altri contenuti protetti dal diritto d’autore. Queste licenze, amministrate dalle società di gestione dei diritti d’autore di tutto il mondo, garantiscono che autori/autrici ed editori/editrici di musica vengano pagati quando i loro contenuti vengono utilizzati. SUISA Digital ha contratti con oltre 80 piattaforme online.


Le domande e le risposte più importanti su questo argomento si trovano nell’intervista con Fabian Niggemeier, CEO di SUISA Digital Licensing sul nostro SUISAblog (testo in francese):

https://blog.suisa.ch/fr/contexte-de-laction-judiciaire-de-suisa-digital-contre-les-exploitants-de-snapchat/

 

Ulteriori informazioni:

 

 

Per i media italofoni:

Stefano Keller

Responsabile sede Lugano

Tel. +41 91 601 86 42

E-mail: stefano.keller@suisa.ch   

 

Per i media tedescofoni:

Giorgio Tebaldi

Responsabile comunicazione SUISA

Tel. +41 44 485 65 03

E-mail: giorgio.tebaldi@suisa.ch

 

 

SUISA Digital Licensing

L’organizzazione di gestione dei diritti del settore musicale SUISA Digital Licensing (abbreviazione: SUISA Digital) è un’affiliata della SUISA, la cooperativa degli autori ed editori di musica in Svizzera e nel Liechtenstein. La SUISA Digital, con sede a Vaduz nel Liechtenstein, tutela i diritti online di opere musicali di compositori/compositrici, parolieri/e ed editori/editrici di 15 società di gestione dei diritti d’autore e di vari editori in tutto il mondo. La SUISA Digital concede licenze a piattaforme Internet di tutto il mondo e ha stipulato contratti con oltre 80 fornitori di servizi online. Tra questi figurano YouTube, Spotify, Apple Music e Meta (ex Facebook). www.suisa.ch

 

Informazioni sulla SUISA

La SUISA è la cooperativa dei compositori/delle compositrici, dei parolieri/delle paroliere e degli editori/delle editrici di musica in Svizzera e nel Liechtenstein. I suoi oltre 40 000 membri includono musicisti/e di tutti i generi. In Svizzera e nel Liechtenstein la SUISA tutela il repertorio musicale di due milioni di aventi diritto in tutto il mondo. Concede licenze per l’utilizzo di questo repertorio mondiale a oltre 120 000 clienti. Nel 2017 la SUISA, in cooperazione con l’organizzazione musicale statunitense SESAC, ha fondato la joint venture Mint Digital Services. L’azienda risponde del conteggio e dell’amministrazione delle attività di concessione di licenze musicali internazionali di SESAC, dell’affiliata The Harry Fox Agency e della SUISA con gli offerenti online e offre i suoi servizi anche agli editori.

 

 

Con circa 230 collaboratori presso le sedi di Zurigo, Losanna e Lugano, la SUISA realizza un fatturato di oltre 150 milioni di franchi. In qualità di organizzazione non-profit, distribuisce gli introiti delle licenze, dedotti i costi amministrativi, ai vari autori/autrici ed editori/editrici di musica. www.suisa.ch

Restare informati

SUISAblog

Newsletter

La fondazione della SUISA

FONDATION SUISA

Mint Digital Services