News

domenica, 27. gennaio 2019

La SUISA deplora la scomparsa del suo membro Michel Legrand

Sabato mattina è deceduto a Parigi l’ottantaseienne Michel Legrand: compositore, pianista, cantante e arrangiatore francese. Legrand è stato uno dei compositori di colonne sonore più rinomati al mondo e, per le sue opere, è stato anche insignito di tre Oscar e cinque Grammy. Oltre che per le sue colonne sonore, Legrand è noto anche per la sua grande passione per il jazz, collaborando con artiste e artisti del calibro di Edith Piaf, Ray Charles, Barbara Streisand e Frank Sinatra. Michel Legrand era membro della SUISA dal 1998.

(Foto: Mykhailo Koifman / Shutterstock)

Michel Legrand nacque a Parigi nel 1932 e crebbe in un ambiente a stretto contatto con la musica. Suo padre era direttore di un orchestra di varietà e la sorella maggiore Christiane era membro dell’ottetto a cappella Les Swingle Singers. Dopo aver portato a termine gli studi presso il Conservatorio di Parigi, in una prima fase il compositore si cimentò con la chanson e il jazz, collaborando con nomi di spicco quali Maurice Chevalier, Charles Trenet, Dizzy Gillespie e Miles Davis. In seguito, alla fine degli anni Cinquanta, iniziò a dedicarsi con maggiore assiduità alle colonne sonore.

 

Una delle sue opere più note è la colonna sonora del film «Les Parapluies de Cherbourg», vincitrice della Palma d’oro a Cannes e candidata agli Oscar con cinque nomination. Tale riconoscimento gli fu assegnato per la canzone «The Windmills of Your Mind» del film «Il caso Thomas Crown» e le colonne sonore dei film «Quell’estate del ’42» e «Yentl». La sua lista dei premi ricevuti include anche cinque Grammy.

 

Come pianista, Legrand ha collaborato con musicisti quali Donald Byrd, John Coltrane e Miles Davis. Fino all’ultimo, Michel Legrand ha continuato a dare concerti come pianista e solista e anche quest’anno aveva in programma una tournée mondiale.

 

Nel 1998 Michel Legrand è diventato membro della SUISA e ci lascia un’opera di grande spessore.

Restare informati

SUISAblog

Newsletter

La fondazione della SUISA

FONDATION SUISA

Mint Digital Services