» Clienti » Online » Grandi imprese

Musica su Internet per grandi imprese

Per le imprese più grandi (più di 50 dipendenti e/o più di CHF 9 milioni di fatturato annuo) che pubblicano video con musica sui loro siti web o sui profili di social media, bisogna operare una distinzione fondamentale tra due categorie di diritti: Produzione e messa a disposizione dei video. 

 

 

In caso di utilizzo di musica in video su Internet (ad esempio video d’immagine), è dovuta un’indennità agli autori della musica secondo quanto segue:

 

  • Per la produzione dei video: 
    Questi diritti per l’utilizzo della musica nei video online devono essere chiariti individualmente per ogni video. È possibile che abbiate già acquisito tutti i diritti in questo senso (ad esempio nel caso di musica su commissione) o che non abbiate prodotto voi stessi i video, ma ad esempio il vostro partner commerciale all’estero ecc. Tuttavia, se i video sono stati prodotti in Svizzera e i diritti di produzione non sono ancora stati acquisiti, questi video devono essere annunciati alla SUISA. Potete trovare maggiori informazioni sotto «Film aziendali». 
  • Per la messa a disposizione dei video:
    Questa indennità è calcolata in base al numero di video con musica che mettete a disposizione sui vostri siti web e sui vostri profili di social media. Si tratta di un importo forfettario che copre un intero anno civile. Per permetterci di calcolare l’importo forfettario, dovete comunicarci il numero di video con musica in tutti i siti web e la data in cui avete contato i vostri video (data di riferimento del conteggio). I costi dei forfait annuali spaziano tra CHF 125 e CHF 5625.

 

 

Ecco come procedere

Vi preghiamo di compilare il formulario di annuncio

 

 

Informazioni in merito alla musica su Internet per grandi imprese

 

Condizioni di licenza 

 

Formulario di annuncio 

 

 

Domande e risposte sulle licenze di musica su internet per le grandi imprese

Domande di base 

 

  1. Perché devo pagare un’indennità alla SUISA per l’utilizzo di video con musica sui siti web e sui social media?
    Dal momento che diffondete pubblicamente musica su Internet attraverso video, i musicisti hanno un diritto legale a percepire un’indennità di licenza. Questa viene riscossa dalla SUISA e inoltrata agli autori. 

  2. Ricevo tutti i video da un partner all’estero, compresi tutti i diritti musicali. Devo comunque pagare la vostra indennità per la loro messa a disposizione?
    Sì, la SUISA è responsabile della messa a disposizione del pubblico di video in Svizzera e nel Liechtenstein. Di regola, questi diritti non possono essere compensati all'estero. Se il vostro partner all’estero utilizza solo musica non soggetta a diritti d'autore, è possibile che i diritti per la sua messa a disposizione in Svizzera siano regolamentati.

  3. Ho solo pochi video con musica. Cosa devo considerare se li cancello tutti? 
    A partire dall’anno successivo, non è più dovuta alcuna indennità a noi o ai titolari dei diritti (autori ed editori).

  4. Quanto costa la licenza per la messa a disposizione di musica sui siti web e sui social media?
    L’indennità è calcolata in base al numero di video con musica messi a disposizione. 

  5. Questa indennità comprende tutti i video?
    Sì, è compresa la messa a disposizione di tutti i vostri video sui siti web aziendali e sui profili dei social media. Non appena i vostri siti web contengono video con un budget di produzione superiore a CHF 30'000.00, queste condizioni di licenza non potranno più essere applicate. In questo caso, inviateci una e-mail a gkvideo@suisa.ch.

 

Annuncio

  1. La nostra azienda ha 100 video con musica. Tutti i video sono su Youtube, Facebook e sul nostro sito web (embedded da Youtube). Devo dichiarare 100 o 300 video? 
    Per ogni sito web, vale a dire sul vostro canale Youtube, Facebook e sul vostro sito web, mettete a disposizione 100 video. Quindi un totale di 300 ed è pertanto necessario dichiarare questo numero.

  2. La nostra azienda ha tutti i video solo sulla intranet. Nessun video sarà pubblicato sul nostro sito web pubblico o sui social media. Anche questi video devono essere annunciati?
    Sì, anche i video disponibili esclusivamente sulla intranet devono essere compensati attraverso le nostre condizioni di licenza per le grandi aziende. 

  3. Purtroppo, non sono in grado di scoprire quanti dei nostri video disponibili al pubblico contengano musica. Potete aiutarci in questo senso?
    Se conoscete solo il numero complessivo di tutti i video, indipendentemente dal fatto che contengano o meno musica, potete indicarci tale numero. In base all’esperienza, si suppone che il 75% di tutti i video includa musica. Pertanto, ridurremo il numero totale dei vostri video del 25%. 

  4. Il numero di video nella nostra azienda cambia costantemente durante l’anno, perché ogni anno mettiamo online nuovi video e altri video devono essere rimossi. Pertanto, il numero di video può variare. C’è una data di riferimento per determinare il numero di video?
    Sì, la data di riferimento può essere arbitrariamente stabilita. In base al vostro annuncio, riceverete poi una fattura per l'anno in corso. La fattura per l’anno successivo viene inviata nel mese di aprile di ogni anno. Se il numero di video per l’anno successivo cambia così tanto da rientrare in un’altra categoria, vi preghiamo di comunicarcelo entro il 28 febbraio. Forse potete anche fornirci il vostro forecast sui video per l'anno successivo. Eventuali adeguamenti possono essere effettuati una volta all'anno. Vi preghiamo di comunicarci la modifica del numero tramite il nostro portale clienti.

  5. Qual è il modo più veloce per scoprire quanti video della nostra azienda sono presenti online?
    Sui social media, è relativamente facile vedere il numero totale di video. Per esempio, su Youtube, se digitate il vostro canale, trovate a colpo d'occhio il numero totale di video. Su Facebook, si possono trovare tutti i video sotto la sezione «Video», e lì poi bisogna contarli. Su Instagram, dovete scorrere tutti i post e quindi contare i video singolarmente.

 

 Diritti musicali

 

  1. Nei miei video si usa esclusivamente musica su commissione. I diritti sono sempre regolati direttamente con gli autori. Devo comunque pagare questa indennità?
    Se gli autori non sono membri di nessuna società di gestione come la SUISA (o per esempio la tedesca GEMA), non dovete pagare nulla. Altrimenti dovrete pagare un’indennità per la messa a disposizione. Con questi autori, potete solo regolare direttamente i diritti di sincronizzazione e, in casi eccezionali, i diritti di produzione o di riproduzione.

  2. Con questa licenza acquisisco tutti i diritti? 
    No, con questa licenza pagate solo un’indennità a favore degli autori per la messa a disposizione su Internet della musica da voi utilizzata. Per ogni video, i diritti di sincronizzazione e di produzione devono essere acquisiti in anticipo. Se copiate la musica da fonti esistenti (per esempio da supporti sonori o direttamente da Internet), dovete ottenere anche i diritti sulla registrazione (i cosiddetti diritti di protezione affini).

  3. Chi concede quali dei suddetti diritti?
    La SUISA vi rilascia i diritti di produzione. Per ottenere i diritti di sincronizzazione, bisogna contattare direttamente i rispettivi titolari dei diritti (compositori, parolieri, editori). Il produttore di supporti sonori (l’«etichetta») oppure, rispettivamente IFPIè responsabile dei diritti di protezione affini.

 

 Passato

  1. L’indennità copre l'anno in corso. È possibile che mi vengano avanzate pretese successive relative agli anni precedenti? 
    Sì, i titolari dei diritti della musica possono anche in seguito avanzare delle pretese direttamente nei vostri confronti o incaricarci di farlo.

 

 Territorio

  1. La licenza è valida in tutto il mondo? 
    Se usate la cosiddetta Production Music (denominata anche Library Music o Mood Music) o la musica di titolari dei diritti che hanno un contratto con noi (di solito tutti gli autori dalla Svizzera), allora la licenza è valida in tutto il mondo. Per il repertorio musicale internazionale non possiamo fornire una garanzia per i territori di tutto il mondo. Tuttavia, in caso di conflitti, per esempio, con società consorelle straniere, assicuriamo di agire come mediatore in tutti i casi e di provvedere al coordinamento delle licenze corrette.

 

 Flusso di denaro

  1. Dove vanno a finire le indennità da noi versate?
    Queste indennità, meno una commissione del 15%, vengono trasferite ai titolari dei diritti musicali.

  2. Riceverò automaticamente una nuova fattura ogni anno?
    Sì, purché il vostro numero di video con musica non sia cambiato o sia cambiato solo di poco in modo che il nuovo numero di video rientri ancora nella stessa categoria.
    Se il numero di video (per l’anno successivo) cambia così tanto da rientrare in un’altra categoria, vi preghiamo di comunicarcelo entro il 28 febbraio utilizzando il nostro portale clienti.

CONTATTO

Registrazione, cancellazione, domande, ecc.

gkvideo@suisa.ch

 

Restare informati

SUISAblog

Newsletter

La fondazione della SUISA

FONDATION SUISA

Mint Digital Services